I baby biancoverdi in visita a Roma: c’è la Totti Academy Cup. Il direttore tecnico D’Ulisse: “Che bello rivedere i ragazzi giocare”

ROMA – Prosegue a vele spiegate l’affiliazione tra Osimo Stazione Conero Dribbling e la Totti Soccer School. Questa mattina le categorie 2009 e 2010 sono partite per Roma, accompagnate da una buona parte di dirigenza e staff tecnico.

Oggi, domani e domenica ci sarà la Totti Academy Cup, l’evento organizzato dalla Totti Soccer School e dedicato alle Academy del sodalizio dell’ex capitano giallorosso. I baby biancoverdi trascorreranno l’intero weekend nella capitale. Tre giorni all’insegna dello sport, della socializzazione e del puro divertimento. Finalmente – aggiungiamo noi – con l’auspicio che questo possa essere un primo passo verso il ritorno alla normalità.

“E’ una manifestazione che comprende tante società, giunte a Roma da diverse parti d’Italia – racconta Claudio D’Ulisse, direttore tecnico della Totti Soccer School -. L’intento è far divertire i ragazzi, farli giocare dopo un anno e mezzo difficile”.

D’Ulisse ha già visitato il centro sportivo Bernacchia nelle scorse settimane, ha avuto modo di conoscere la società, i ragazzi e gli istruttori. “Sono rimasto estremamente contento dell’accoglienza riservata, ho intravisto grande professionalità da parte dell’OSCD, una bella struttura e grande dedizione da parte dei giovani. Abbiamo alternato incontri in aula e sul campo, cosa che avverrà anche nell’immediato futuro. Ci sono già in programma nuovi tornei, eventi e incontri sia online che ad Osimo”.

E se lo meritano soprattutto i più piccoli, affamati di calcio più che mai dopo le tante difficoltà e preoccupazioni che ormai tutti conosciamo.

Per quanto riguarda la Totti Academy Cup, saranno due le formazioni 2010 che rappresenteranno l’Osimo Stazione. Una invece quella composta dai 2009. I ragazzi hanno raggiunto Roma, hanno pranzato e nel tardo pomeriggio scenderanno già in campo per disputare la prima partita. Domani tour de force che comprenderà più turni per poi chiudere domenica con le finali e le premiazioni.