Giovanissimi 2010, che impresa: ecco il pass per la finale del Trofeo Marche

MACERATA – L’Osimo Stazione Conero Dribbling è al settimo cielo. Mister Marco Benedettelli e ragazzi hanno conquistato la finalissima del Trofeo Marche 2024, il prestigioso evento che si sta svolgendo in provincia di Macerata.

Con una tenacia d’acciaio e tanta convinzione, i Giovanissimi 2010 biancoverdi hanno prevalso, di nuovo, ai rigori in semifinale. Ne sono bastati tre, di penalty, per superare l’ottimo Caldarola (team costruito da tutti ragazzi 2010 del regionale a cui si sono sommati tre prestiti), che onestamente e sportivamente parlando, nei 70 minuti regolari, ha creato qualcosa in più. Ma nel calcio serve il cuore, quello (enorme) messo in campo dai “nostri” Giovanissimi 2010, supportati da tre classe 2011. Sudore e lotta, su ogni pallone, hanno portato i biancoverdi a giocarsi – domenica 30 giugno alle 20,30 allo stadio Seri di Macerata – la finalissima del Trofeo Marche.

L’ultimo scoglio è la corazzata Academy Civitanovese, autentica favorita della manifestazione. Ma questo non deve assolutamente spaventare né può togliere la gande soddisfazione, gioia e commozione per questi ragazzi. Partiti a fari spenti, sono stati grandi protagonisti prima in campionato e ora al Trofeo Marche, guidati da una vera e propria colonna del settore giovanile: Marco Benedettelli, che ha saputo infondere passione e grinta a tutto il gruppo. E chissà, magari capita che Golia, domenica, incontri Davide. Forza Ragazzi, metteteci il cuore e divertitevi: forza Osimo Stazione Conero Dribbling!